PaX

Navigando tra le pagine e gli articoli troverete uno spazio ‘moderno’ dedicato alla Lettura Spirituale, tanto importante nella giornata terrena da rimanere impressa nel motto lasciatoci dal nostro Santo Padre Benedetto, nel famoso Ora, Lege et Labora.

Nell’Area Download eBiblio, potrete scaricare o leggere direttamente moltissimi ebook cattolici, alcuni dei quali non più in commercio ma di grande valore per la lettura spirituale (qui).

Nel sito troverete degli articoli scritti  e raggruppati per argomenti. Come le Tracce per il  Combattimento Spirituale o le Conversazioni del Padre Benedettino Don Massimo Lapponi, con la sua proposta di portare la Regola di San Benedetto nella Famiglia, tra le mura domestiche.

Una breve panoramica sull’Ordine Benedettino, la sua storia (compreso quella della nostra presenza a Fano), la croce-medaglia di San Benedetto, Patrono degli Esorcisti, Patrono d’Europa, degli Ingegneri e degli Architetti.


Il sito si propone inoltre come uno dei mezzi di comunicazione tra i fedeli e la Comunità Monastica.

Tutte le volte che vorrete rendere partecipe la Comunità delle vostre intenzioni di preghiera, potrete comunicarcelo con la pagina dedicata (qui).

Per pregare da casa in comunione con la nostra Comunitá, l’invito é a visitare le iniziative spirituali nella sezione dedicata (qui).

Buona lettura, meditazione e preghiera!

PAX

La Madre Abbadessa e la Comunitá Monastica


CRUX SANCTI PATRIS BENEDICTI. CRUX SACRA SIT MIHI LUX, NON DRACO SIT MIHI DUX. VADE RETRO SATANA; NUNQUAM SUADE MIHI VANA; SUNT MALA QUAE LIBAS, IPSE VENENA BIBAS!

Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va’ indietro, Satana; non mi persuaderai mai  di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno!


SANCTE MICHAËL ARCANGELE, DEFENDE NOS IN PROELIO, CONTRA NEQUITIAS ET INSIDIAS DIABOLI ESTO PRESIDIUM; IMPERET ILLI DEUS, SUPPLICES DEPRECAMUR; TUQUE, PRINCEPS MILITIAE COELESTIS, SATANAM ALIOSQUE SPIRITUS MALIGNOS, QUI AD PERDITIONEM ANIMARUM PERVAGANTUR IN MUNDO, DIVINA VIRTUTE, IN INFERNUM DETRUDE. AMEN

San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia: sii tu nostro sostegno contro la perfidia e le insidie del diavolo. Che Dio eserciti il suo dominio su di lui, te ne preghiamo supplichevoli. E tu, o principe della milizia celeste, con la potenza divina, ricaccia nell’Inferno satana e gli altri spiriti maligni i quali errano nel mondo per perdere le anime. Amen.

Corona Angelica per invocare la protezione dell’Arcangelo Michele e dei Cori Celesti (qui)